Al via il Festival Corto… Ma non troppo!

Il 7 e 8 giugno 2019 si terrà a Paliano (FR) il Festival Corto… Ma non troppo!.

Si tratta di un concorso per cortometraggi realizzati da persone con disagio psichico, fisico, sociale organizzato dagli ospiti e dagli operatori della S.R.S.R. Johnny&Mary in collaborazione con L’ONDA – Associazione di Promozione Sociale, con la partecipazione del Comune di Paliano, il patrocinio della Regione Lazio e dell’ASL di Frosinone.  

Il progetto, nato per dar voce ai veri protagonisti del disagio mentale, è giunto alla sua settima edizione e ha l’obiettivo di trasmettere valori quali l’unicità della persona, l’inclusione sociale e la condivisione.

Per saperne di più scarica il programma del festival.

A Milano nasce il Gruppo Interfamiliare

Dal 6 giugno partono gli incontri del Gruppo Interfamiliare, organizzato da Kos Care e Cooperativa Sociale la Redancia.

Il Gruppo basa le sue attività sulle tecniche di intervento multifamiliare introdotte  da Jeorge Garcia Badaracco, psichiatra e psicoanalista argentino. Vuole offrire una possibilità d’incontro tra persone legate da vincoli familiari (famiglie con all’interno una persona soerente di disagio psichico) e di alleanza (più famiglie insieme e operatori dei servizi) al fine di creare una rete sociale di supporto al cambiamento. ll Gruppo vuole essere una possibilità di cura per cercare di prevenire eventuali ricadute dopo percorsi residenziali e per facilitare il lavoro dei CPS nel lavoro con i pazienti e le loro
famiglie.

La partecipazione è gratuita per utenti, familiari e operatori dei servizi che fanno riferimento all’ATS Milano Città Metropolitana

Per saperne di più scarica la presentazione dell’iniziativa o visita il sito web dedicato.

Un seminario sui CPS

Si intitola “CPS e centralità del territorio” il seminario organizzato da Campagna per la salute mentale e Forum del terzo settore, che avrà luogo il 30 maggio a partire dalle 14:30 presso l’auditorium della Casa della carità di Milano..

Si tratta del secondo di una serie di tre incontri organizzati in preparazione al nuovo Piano regionale per la salute mentale) e come Tappe Lombarde preparatorie della Conferenza Nazionale della Salute Mentale.

Per saperne di più, scarica il programma del seminario.

Tutti in cascina, a far festa (e a guardare il nostro cortometraggio)

Il 22 maggio, dalle 14:00 alle 20:00, presso la Cascina Cotica di via Natta 19 a Milano, avrà luogo “Impazza Cotica“: una festa a base di musica, cibo, creatività e grande cinema.

Infatti, tra le tante iniziative divertenti e interessanti della giornata (per scoprirle tutte consultate la locandina dell’evento), spicca la proiezione di “Una trota in microonde“, il cortometraggio di Alessandro Penta sul nostro servizio di Supported Housing,  recente vincitore del premio Fausto Antonucci per il miglior cortometraggio al 9° Film Festival sulla salute metale – Lo Spiraglio.

Un’ottima occasione per tutti quelli che non l’hanno ancora visto.

Un incontro per interrogarsi sul concetto di abitare

Si intitola “L’abitare: psicologia, architettura e identità nello spazio urbano” l’incontro organizzato dalla Casa della psicologia e dall’Ordine degli Psicologi della Lombardia il 6 maggio 2019 alle ore 21:00.

La serata avrà come protagonisti Stefano Boeri, architetto e presidente della Triennale Milano e Rosantonietta Scramaglia, sociologa e architetto, moderati da Alessandra Micalizzi, psicologa e membro del comitato scientifico della Casa della Psicologia.

L’evento è gratuito, aperto a tutti fino a esaurimento posti.

INFO: [email protected], 02 36.76.8561.

A maggio torna il Congresso MilanoPsichiatria

L’edizione 2019 del congresso MilanoPsichiatria avrà luogo nel capoluogo lombardo dal 13 al 16 maggio, presso il Centro Congressi Atahotel Expo Fiera di Pero (MI).

L’evento ha un intrigante sottotitolo (“Congresso in 5 atti e 5 intermezzi”), che anticipa l’originale modalità con cui saranno articolate le sue quattro giornate. In esse, infatti, si alterneranno le sessioni principali (gli atti) e quelle (pur sempre interessanti) di contorno (gli intermezzi).

Inoltre, il congresso avrà un taglio “Tailor-made“: in altre parole, i partecipanti potranno costruire in modo autonomo il proprio percorso formativo, scegliendo a quali e quante sezioni partecipare.

Per ulteriori informazioni, consulta il ricco programma dell’evento.

Un convegno su un anno di “Piano Urbano”

Si intitola “Nuovi modelli di intervento territoriale in psichiatria: un anno di lavoro del progetto Piano Urbano” il convegno organizzato dalla ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda in collaborazione con la Cooperativa Sociale Ambra e con i Dipartimenti di Salute Mentale e delle Dipendenze della città di Milano.

Avrà luogo il 16 aprile prossimo a partire dalle 8:30 presso l’Aula Magna dell’ospedale Niguarda, in P.zza Ospedale Maggiore 3 a Milano.

Il Progetto “Piano Urbano” è un servizio dedicato agli utenti un carico ai CPS di aerea milanese con diagnosi di disturbo mentale grave. Fornisce un intervento intensivo territoriale/domiciliare a valenza riabilitativa per la promozione di processi di recovery attraverso l’attivazione e il potenziamento delle risorse soggettive dell’individuo.

Per ulteriori informazioni scarica il programma del convegno.

 

Insieme per rigenerare il quartiere Gratosoglio

Si intitola “Più salute mentale per rigenerare il quartiere” l’iniziativa organizzata da Fare insieme il 13 aprile dalle 9:30 alle 12:30.

L’iniziativa, parte del Bando alle periferie del Comune di Milano, è un progetto multiculturale finalizzato al miglioramento delle relazioni e della rete sociale del quartiere Gratosoglio di Milano.

Il cuore della giornata è un laboratorio creativo, ma non mancheranno i momenti di divertimento e convivialità.

L’evento avrà luogo presso la Casa delle associazioni – Volontariato di via Saponaro 20.

Siete tutti invitati!

Abbiamo vinto!

Siamo molto, molto orgogliosi di annunciare che “Una trota in microonde“, il film sulla nostra esperienza di Supported Housing, ha vinto il premio Fausto Antonucci per il miglior cortometraggio al 9° Film Festival sulla salute metale – Lo Spiraglio.

La competente giuria del Festival ha motivato così la sua scelta: “Un film in presa diretta sulla realtà, che attraverso tre piccole storie quotidiane porta alla luce un percorso di speranza, riscatto e condivisione, raccontato con sincerità e immediatezza, sfuggendo al rischio della retorica“.

Qui sotto il video della serata di premiazione. Al minuto 8:45 c’è il nostro momento, con la premiazione del regista Alessandro Penta.

Berlino, Venezia, Cannes: stiamo arrivando!

 

Pubblicato da “Lo Spiraglio” Filmfestival della salute mentale su Domenica 7 aprile 2019