Un seminario su disabilità mentale e lavoro

Il 25 gennaio avrà luogo il terzo incontro di un percorso sulla disabilità mentale e il lavoro, organizzato da U.R.A.Sa.M. Lombardia e Rete Utenti Salute Mentale Lombardia..

Il seminario vuole essere un luogo d’incontro tra i vari soggetti coinvolti, Regione, Provincia, Comuni, Enti, Imprese, Privato sociale, Sindacati, Servizi di salute mentale, Famiglie, Utenti, e occasione di confronto per un orientamento futuro, a partire dai dispositivi di rete costituiti, dalle criticità, dalle buone prassi compresa la co-produzione, dai dati su investimenti ed esiti.

Il seminario avrà luogo presso la sala Vitman dell’Acquario civico di Milano, a partire dalle ore 9:00.

Per tutti i dettagli consulta il programma dell’iniziativa.

 

Un convegno al Pirellone per rilanciare la riforma regionale della salute mentale

Si intitola “Persone e territorio: indispensabili interpreti del nuovo piano salute mentale” il convegno che avrà luogo giovedì 13 dicembre a partire dalle 9:00 presso la sala Pirelli di Regione Lombardia (via Fabio Filzi 22 a Milano).

L’incontro avrà come obiettivo discutere le modalità per dare attuazione ai contenuti innovativi della riforma regionale della salute mentale.

L’evento è organizzato da Campagna Salute Mentale, Forum del Terzo Settore Lombardia, Cnca, Rete Utenti Salute Mentale Lombardia, Alleanza delle Cooperative Italiane Lombardia, Urasam Lombardia, Ledha, CGIL Lombardia, Ufficio Utenti Salute Mentale Lombardia, Forum Salute Mentale.

Per saperne di più scarica la locandina.

Un convegno sul futuro della legge Basaglia

A 40 anni dall’approvazione della Legge 180/1978 “Legge Basaglia” e in preparazione del nuovo Piano per la Salute Mentale di Regione Lombardia, il Convegno vuole mettere a confronto i diversi attori pubblici e privati per fare un bilancio di quanto realizzato nella nostra Regione e tracciare le strategie future.

L’evento avrà luogo il 13 dicembre dalle 09:00 alle 13:00 nella sala Pirelli del palazzo della Regione Lombardia, in via Fabio Filzi 22 a Milano.

Un film di cui siamo protagonisti

Si intitola “Una trota in microonde. Storie di ordinaria quotidianità” l’imperdibile cortometraggio di Alessandro Penta sulla nostra attività di Supported Housing.

La pellicola verrà proiettata in prima visione assoluta giovedì 11 ottobre alle 18:00 presso “il Cinemino” di via Seneca 6 a Milano.

Seguirà un brindisi per celebrare i 10 anni del progetto Supported Housing.

I posti sono limitati! Per prenotazioni scrivere all’Associazione Zuccheribelli Onlus.

Alla Fabbrica del vapore per la Giornata mondiale della salute mentale

Si intitola “Vaporosamente” la giornata di attività promossa dal Comune di Milano, dai progetti dell’Area Prevenzione e Lotta allo Stigma delle ASST Milanesi, in collaborazione con il “Progetto Città Visibile” – DSMD FBF-SACCO, in occasione della Giornata mondiale della salute mentale.

L’evento avrà luogo il 10 ottobre dalle 9:30 alle 21:00 e avrà un programma ricco e articolato, fatto di laboratori, presentazioni e mostre.

Per saperne di più scarica il programma dell’iniziativa.

Percorsi di salute mentale nei quartieri della città

Un incontro organizzato da Fare Assieme Associazione di promozione sociale, Associazione Contatto Onlus, Zuccheribelli Onlus e Fraternità e Amicizia Onlus presso la Casa dei diritti di via De Amicis 10 a Milano.

Si discuterà della ricerca di nuove modalità per star bene nell’abitare.

L’evento avrà luogo il 9 ottobre dalle 16:30 e sarà rallegrato dalla performance del Gruppo Susanna e sarà seguito da un momento di convivialità.

Per saperne di più scarica la locandina.

Una raccolta fondi davvero gustosa

L’associazione Contatto Onlus, impegnata nella prevenzione del disagio e nell’inclusione sociale in collaborazione con l’Ospedale Niguarda, organizza per il 5 ottobre una cena solidale.

La cena sarà un’occasione per conoscere meglio i progetti dell’associazione e contribuire concretamente alla loro realizzazione.

La location dell’evento non è stata scelta a caso: si tratta del Rob de Matt di via Enrico Annibale Butti 18 a Milano: un ristorante gestito da un’associazione che condivide con Contatto Onlus l’impegno a favore dei più fragili.

Per saperne di più scarica la locandina.